Blog VéGé

Tutte le novità del Gruppo VéGé

Antipasti sfiziosi: ricette calde e fredde

03-10-2018
cucina

Antipasti sfiziosi: ricette calde e fredde

Gli antipasti, ideali per un pranzo o una cena con ospiti, in genere vengono serviti prima delle altre pietanze e in porzioni non abbondanti perché servono a stuzzicare l’appetito e a non saziare.

Gli antipasti possono essere sia caldi che freddi, ma bisogna prestare attenzione in caso vengano serviti insieme. Infatti, si suggerisce di presentare prima quelli freddi e poi quelli caldi. Con questa portata, inoltre, ci si può davvero sbizzarrire in cucina. Non trovate?

Di seguito, vi elenchiamo 4 antipasti sfiziosi per aprire nei migliori dei modi i vostri pranzi e cene con gli ospiti.


 

Millefoglie di patate e salmone

Le millefoglie di patate e salmone è sicuramente un antipasto sfizioso bello da vedere e semplicissimo da preparare.

Ingredienti:

  • 2 patate medio-grandi
  • 100 gr di salmone affumicato
  • 100 gr di formaggio cremoso
  • olio di oliva extravergine
  • sale
  • pepe
  • maggiorana

Preparazione:

Iniziare a pelare le patate, tagliatele a fettine sottili (per questa ricetta ne serviranno circa 24) e man mano disponetele una di fianco all’altra su una teglia ben capiente e già rivestita di carta da forno. Condite le fettine con un po’ di d'olio, sale e pepe e cuocetele in forno ventilato preriscaldato a 180°C per circa 15 minuti.

Una volta sfornate le patate, lasciatele intiepidire per qualche minuto e poi prendete solo 6 fettine, che serviranno come base per le millefoglie.

Spalmate su ogni fettina un po’ di formaggio cremoso, aggiungeteci un pezzettino di salmone e ripetete lo stesso processo concludendo con una fettina di patate. Decorate la cima di ogni millefoglie con la maggiorana prima di servire a tavola.


 

Gnocco fritto

Lo gnocco fritto, uno degli antipasti sfiziosi più amati di sempre, è composto da un impasto tipo pasta di pane, tagliata in forma romboidale, che viene poi fritta nell'olio e farcita con salumi e affettati.

Ingredienti:

  •  500 gr di farina
  •  200 ml di acqua
  • 1 cucchiaio di burro
  • 1 cucchiaino di sale
  • 12 gr di lievito di birra
  • Olio extravergine d’oliva
  • affettati
  • formaggi

Preparazione:

Sciogliete il lievito con un po’ di acqua fredda, prendete una ciotola ben capiente e metteteci la farina, formate un buco e versateci dentro il lievito prima di iniziare ad impastare e aggiungendo man mano l’acqua, il sale e il burro. Una volta ottenuto un panetto ben sodo, mettetelo a lievitare per circa 4 ore.

Riprendete l'impasto e stendetelo su un piano con lo spessore di 3 mm, tagliate delle strisce di pasta e dategli la forma di un rombo. Friggete ora gli gnocchi appena ottenuti in una padella con abbondante olio bollente, girandoli di tanto in tanto fino a quando non saranno dorati.

Passaggi finali: togliete dalla padella gli gnocchi fritti con una schiumaiola e poggiateli su un piatto foderato da carta assorbente, serviteli ancora caldi accompagnandoli con affettati e formaggi a vostra scelta.


 

Carpaccio con rucola e funghi

Il carpaccio di manzo con rucola e scaglie di grana è un antipasto classico e, quindi, sempre ben gradito dai vostri ospiti a tavola.

Ingredienti:

  • 200 gr di carpaccio di manzo
  • 100 gr di funghi champignon
  • 50 gr di rucola
  • 30 gr di grana in scaglie
  • 1 spicchio di aglio
  • 1 limone
  • sale
  • pepe
  • olio

Preparazione:

Preparate una citronette mescolando il succo di limone con l'olio, il sale e il pepe e poi passate a stendere le fette di carpaccio su un piatto da portata ricoprendoli con la citronette appena ottenuta; fate riposare il tutto per circa 10 minuti.

Intanto, preparate i funghi facendoli saltare in padella con un filo d'olio e uno spicchio d'aglio. Poggiate ora la rucola sul carpaccio e ricoprite con i funghi champignon e con le scaglie di grana prima di servire a tavola.


 

Cheesecake salato alle olive

Il cheesecake salato alle olive è un antipasto sfizioso e originale a base di fette biscottate tritate e burro fuso che vengono poi farcite con un formaggio cremoso “arricchito” da olive e capperi.

Ingredienti:

  • 80 gr di fette biscottate olandesi
  • 40 gr di burro
  • 1 pizzico di sale
  • 350 gr di formaggio cremoso
  • 40 gr di grana
  • 80 ml di panna fresca
  • 100 gr di olive verdi denocciolate
  • 1 cucchiaio di capperi
  • 2 gr di colla di pesce
  • prezzemolo
  • sale
  • pepe

Preparazione:

Con l’aiuto di un mixer tritate le fette biscottate e poi trasferitele in una ciotola aggiungendoci il burro fuso ed un pizzico di sale. Dopo aver amalgamato gli ingredienti, prendete dei coppapasta dai bordi alti e metteteli su una teglia già foderata di carta forno, riempiteli con qualche cucchiaiata di composto e fate assestare il tutto in frigorifero per circa 30 minuti.

Intanto, iniziate a preparate la crema al formaggio, tritando con un mixer le olive, i capperi ed il prezzemolo. Una volta mescolati per bene tutti gli ingredienti, unite il formaggio con il grana e aggiungeteci il composto appena ottenuto. Aggiungete ora la panna fresca, il sale e il pepe, poi sciogliete la colla di pesce e unitela alla crema e mescolate bene fino ad ottenere una crema liscia ed omogenea.

Riprendete i coppapasta dal frigo e ricopriteli con la crema di formaggio e olive fino ad arrivare al bordo dell'anello, poi compattate e mettete in frigo a rassodare per almeno 1 ora.

Una volta tolti gli anelli d'acciaio, decorate i cheesecake salati con il prezzemolo, le olive e i capperi e servite a tavola.