Blog VéGé

Tutte le novità del Gruppo VéGé

Il beauty case delle vacanze

19-08-2020
bellezza e benessere

Le tante sospirate vacanze sono arrivate ed è giunto il momento di preparare la valigia con tanto di beauty case al seguito, che sarà diverso a seconda del tipo di vacanza che state per fare.

Partiamo dalle ferie al mare, che richiedono un beauty più nutrito, perché oltre ai prodotti per la spiaggia bisogna portarsi dietro anche quelli da bagno, se soggiornate in appartamenti vacanza, e il make up giusto per la sera. Prima però un consiglio: in vacanza cercate di fare una selezione e di portate le creme o lozioni più importanti e più utilizzate; in più vi possono essere utili, senza occupare troppo spazio, i campioncini regalati via via da profumerie ed erboristerie. Ma ora annotatevi gli “indispensabili”: per la spiaggia occorrono dunque crema protettiva, balsamo per le labbra e salviette umidificate apposite per la sabbia; mentre per la sera ci sarà bisogno di un ottimo doposole idratante e rinfrescante, una crema viso e del maquillage come un eyeliner o matita per gli occhi, un mascara, un ombretto bicolore, un rossetto oppure un glosser per le labbra. Meglio nessun fondotinta, al limite fard o terra abbronzante, proprio perché è estate e al mare vale ancor di più un trucco leggero e naturale e non troppo carico. Poi mettete nel beauty anche uno smalto e un acetone, oltre a prodotti per la pulizia del viso e del corpo, vale a dire: un latte detergente più un tonico oppure acqua micellare per struccarsi, uno spazzolino, un dentifricio, un filo interdentale, un bagnoschiuma, uno shampoo, un balsamo o maschera per capelli, un detergente intimo, un gel o una schiuma oppure dell’olio di Argan. Aggiungete pure un deodorante, delle gocce idratanti per occhi, l’occorrente per la depilazione, una limetta per le unghie, un paio di forbicine, una pinzetta e accessori per capelli come una spazzola, degli elastici e mollette più phon che può sempre servire. Quanto al profumo, optate per un’acqua profumata. Ecco, adesso dividete tutti gli elementi finora elencati per settore: eviterete così di mettere a soqquadro il beauty ogni volta che vi serve qualcosa.

Beauty che può andare bene anche per una vacanza in hotel al mare, alleggerendolo però dei prodotti per la pulizia del corpo e capelli, forniti solitamente dagli hotel insieme al sapone detergente, dentifricio e phon.

 

Il beauty case in campeggio e in montagna

In campeggio invece cercate di essere più pratici e procuratevi subito un beauty rigido per creme e lozioni varie, una bustina per i trucchi e un’altra impermeabile dove mettere i prodotti per lavarsi che ogni volta appenderete nella doccia. Ecco dunque i must have da infilare in valigia per il campeggio: protezione solare sia per il viso che per il corpo, doposole, crema viso idratante, un mascara e delle comode salviette struccanti per occhi. Altri prodotti da non dimenticare sono sicuramente una piccola spazzola per capelli, degli elastici e lo spray per le zanzare. Per la doccia è meglio la formula “due prodotti in uno”, cioè shampoo e balsamo insieme, gel o schiuma a parte.

Pure per le vacanze in montagna non è necessario portarsi dietro tutti i prodotti di bellezza che generalmente usate quando siete a casa. Quindi oltre ai prodotti solari, non potete fare a meno di un balsamo per le labbra, una crema viso idratante da mettere alla sera, una crema per le mani. Infine, in quanto a make up in montagna il trucco è easy, quindi bastano solo un mascara e una matita morbida da sfumare sopra gli occhi.

 

 

Foto di Katharina Dolinski da Pixabay