Blog VéGé

Tutte le novità del Gruppo VéGé

Primi piatti: 4 ricette per tutti i gusti

12-09-2018
cucina

Primi piatti: 4 ricette per tutti i gusti

Che siano a base di pesce o di verdure, durante il periodo estivo i primi piatti da portare a tavola per un pranzo o una cena devono essere composti da ingredienti freschi, di stagione e che necessitano di poca cottura. Ma cosa si potrebbe preparare, senza affaticarsi troppo?

Dal “classico” spaghetto con le telline a un orignale rotolo di riso farcito, di seguito proponiamo 4 ricette di primi piatti estivi, sia caldi che freddi, che stupiranno i vostri ospiti.

  1. Rotolo di riso freddo

Il rotolo di riso freddo è un primo piatto estivo facile da preparare e perfetto da servire sia a pranzo che a cena. Si consiglia di cuocere il riso e lasciarlo raffreddare mentre si prepara la sua farcitura.

Ingredienti:

  • 350 gr di riso
  • 1 patata media
  • 80 gr di tonno in scatola
  • olive nere denocciolate
  • 2 pomodori
  • 2 uova
  • funghi sott'olio
  • mais
  • olio di oliva extravergine
  • sale
  • 150 gr di prosciutto cotto
  • 150 gr di emmental
  • carciofi sott'olio

Preparazione:

Iniziate a lessare il riso in acqua salata bollente, scolatelo al dente, passatelo sotto l’acqua corrente fredda e poi mettetelo in una ciotola aggiungendo un po' di olio prima di sgranarlo delicatamente. Lessate la patata e con l’aiuto di uno schiacciapatate recuperate la sua polpa aggiungendola al riso.

Preparare il ripieno: lavate e tagliate i pomodori a cubetti e poi le uova sode, quindi uniteli in una ciotola assieme al prosciutto cotto tagliato a dadini, le olive, i carciofini, funghi sott'olio e il mais. Stendete ora il riso su un foglio di carta forno spennellato con un po' di olio e farcite il rotolo con gli ingredienti preparati, aggiungendo anche il tonno sgocciolato e l'emmental a cubetti.

Passaggi finali: aiutandovi con la carta da forno formate un rotolo, sigillate bene il tutto e trasferitelo in frigo per 30 minuti circa prima di servirlo a tavola.


 

Ravioli capresi

I ravioli capresi sono sicuramente un primo piatto estivo saporito. La regola da seguire per una buona riuscita di questa ricetta è la seguente: i ravioli dovranno cuocere per pochissimo tempo.

Ingredienti per i ravioli:

  • 250 gr di farina 00
  • 150 ml di acqua bollente
  • 1 cucchiaio di olio di oliva
  • 1 pizzico di sale
  • 250 gr di caciotta di Sorrento
  • 100 gr di parmigiano
  • 1 uovo
  • Maggiorana

Ingredienti per il condimento:

  • olio di oliva extravergine
  • 1 spicchio di aglio
  • 500 gr di pomodorini
  • sale
  • basilico

Preparazione:

Si inizia col preparare la pasta: disponete la farina a fontana in una ciotola ben capiente e versateci al centro dell’acqua bollente, sale ed olio; mescolate bene il tutto fino ad ottenere un impasto ben compatto e lasciatelo riposare per oltre un’ora coprendo la ciotola con un canovaccio.

Preparazione del ripieno: grattugiate la caciotta in una ciotola e aggiungeteci poi il parmigiano grattugiato, l'uovo, la maggiorana e mescolate tutto fino ad ottenere un composto omogeneo.

Composizione: riprendete la pasta e stendetela in strisce rettangolari su un piano infarinato così da ottenere uno strato di circa 2 mm di spessore; posizionate su ogni striscia dei mucchietti di ripieno distanziandoli bene tra loro e ricoprite il tutto con un'altra striscia di pasta per poi formare ravioli con un coppapasta tondo. Man mano che i ravioli saranno pronti, lasciateli su un piano infarinato.

Preparazione del condimento: fate rosolare lo spicchio d'aglio in padella con l'olio e aggiungeteci i pomodorini già tagliati in quattro parti; fate cuocere il tutto per pochi minuti aggiungendo un po’ di sale e le foglie di basilico fino ad ottenere un sugo bello corposo.

Passaggi finali: cuocete i ravioli in una pentola con abbondante acqua salata e scolateli appena saliranno a galla; trasferiteli nella padella con il condimento e rigirateli con delicatezza prima di impiattarli.


 

Spaghetti con le telline

Gli spaghetti con le telline è una variante dei più noti spaghetti alle vongole ed è sicuramente uno dei primi piatti estivi più apprezzati di sempre.

Ingredienti:

 

• 1 kg di telline

• 300 gr di spaghetti

• 1 spicchio di aglio

• vino bianco

• prezzemolo

• olio di oliva

• sale

• pepe

Preparazione:

Lavate le telline sotto l'acqua corrente e mettetele a bagno in una ciotola, cambiando l’acqua un paio di volte, in modo tale da eliminare tutta la sabbia. Una volta scolate, trasferite le telline in una padella con coperchio e mettetele sul fuoco per farle aprire. Sgusciate metà delle telline facendo attenzione a non scottarvi, mettete il resto da parte e filtrate l'acqua rilasciata in cottura, in caso ci sia ancora sabbia.

Preparazione del sughetto con le telline: fate soffriggere aglio e prezzemolo nell'olio, eliminate l'aglio e aggiungete le telline. Fatele rosolare per insaporirle, quindi sfumate con il vino bianco e poi con l'acqua di cottura filtrata. Cuocete gli spaghetti in abbondante acqua bollente, scolateli a metà cottura e tenendo da parte un bicchiere di acqua della cottura.

Passaggi finali: unite gli spaghetti alle telline, aggiustate di sale, aggiungete il pepe e il prezzemolo, quindi portate a cottura. Prima di servire a tavola, aggiungete un pizzico di pepe e prezzemolo fresco.


 

Insalata di pasta con pollo e pesto

Pollo e pesto sono due ingredienti che renderanno la “classica” insalata di pasta un primo piatto estivo originale che sarà ben gradito dai vostri ospiti.

Ingredienti:

  • 250 gr di pasta tipo farfalle
  • 200 gr di petto di pollo
  • 200 gr di pomodorini
  • 1 fascetto di rucola
  • 100 gr di pesto genovese
  • olio
  • sale

Preparazione:

Iniziate a cuocere la pasta in abbondante acqua salata, scolatela al dente e mettetela in una ciotola aggiungendo un un po’ di d’olio. Passate poi a grigliate il petto di pollo in padella con un filo d'olio e il sale e tagliatelo a pezzettini.

Prendete una ciotola ben capiente e aggiungeteci i pomodorini già tagliati in 4 parti, il pollo, la rucola, un filo d’olio e mescolate bene il tutto prima di aggiungere la pasta e il pesto. Una volta mescolato per bene tutti gli ingredienti, mettete l' insalata di pasta con pollo e pesto in frigo per 60 minuti circa prima di servirla a tavola.