Blog VéGé

Tutte le novità del Gruppo VéGé

Ricette con la zucca: 5 idee facili e gustose

08-10-2018
cucina

Ricette con la zucca: 5 idee facili e gustose

La zucca, ricca di antiossidanti, vitamina A, carotene e fibre è considerata uno degli ortaggi più completi. Inoltre, oltre ad avere poche calorie, la zucca è diuretica e aiuta ad evitare le infezioni dell'apparato respiratorio. Grazie al suo sapore dolciastro, è un ingrediente “versatile”, utilizzabile sia per piatti dolci che salati.

Di seguito, vi suggeriamo 5 ricette con la zucca saporite, originali e facili da cucinare per le vostre cene in compagnia o per i vostri pranzi in ufficio.


Zucca al forno

Questa ricetta con la zucca è davvero facile da preparare ed è perfetta come antipasto o contorno da abbinare a un secondo piatto.

Ingredienti:

 

•        zucca

•        rosmarino

•        alloro

•        salvia

•        sale grosso

•        mentuccia

•        timo

•        2 spicchio di aglio

•        olio extravergine d'oliva

 

Preparazione:

Iniziate a tagliare la zucca in quattro parti e pulitela dai semi contenuti all’interno, poi tagliatela a fettine o a bacchette e sentitevi liberi di lasciare o togliere la buccia.

Disponete le fette su una teglia da forno già ricoperta di carta da forno e cospargeteci il timo fresco, i rametti di rosmarino, la salvia, l’alloro, uno spicchio d’aglio e un po’ di sale grosso.

Passaggi finali: irrorate le fette di zucca con un po’ di olio d’oliva e cuocete in forno a 200 °C per circa 15/20 minuti. Una volta sfornate le fette di zucca, servitele a tavola ancora calde oppure fredde.


Focacce alla zucca

Avete mai assaggiato le focacce alla zucca? Questa ricetta consiste nella preparazione di un semplice impasto con la zucca che verrà poi insaporito dal formaggio.

Ingredienti:

 

•        250 g di zucca già mondata

•        350 g di farina

•        1 bustina di lievito per torte salate (15 g)

•        30 g di Emmentaler grattugiato

•        12 cl di latte

•        40 g di parmigiano reggiano grattugiato

•        formaggio fresco tipo robiola per servire

•        olio extravergine di oliva

•        sale

 

Preparazione

Iniziate a tagliare la zucca a dadini dopo averla ben pulita dei semini interni e cuocetela al vapore per 15 minuti. Terminata la cottura, schiacciate il composto ottenuto con l’aiuto di una forchetta e lasciate raffreddare.

Amalgamate in planetaria con la frusta K la polpa di zucca ottenuta, la farina setacciata con il lievito, il latte, l’Emmentaler, il parmigiano e un pizzico di sale. Una volta ottenuta una massa liscia e omogenea, stendete l’impasto su un piano di lavoro già infarinato e create una sfoglia dallo spessore di circa 2 cm.

Con l’aiuto di un bicchiere, infine, ricavate dei dischetti che abbiano un diametro di circa 5-6 centimetri e trasferiteli pian piano su una teglia già rivestita di carta da forno e cuocete il tutto in forno preriscaldato a 220° per 20 minuti.

Terminata la cottura in forno, tagliate le focacce di zucca a metà, spalmateci il formaggio e servitele a tavola ancora ben calde.


Vellutata di zucca

La ricetta della vellutata di zucca è un primo piatto vegetariano, caldo e molto nutriente. Per chi lo desidera, si può servire la vellutata direttamente dentro la zucca stessa.

Ingredienti:

 

•        500 g di polpa di zucca mantovana

•        1/2 litro di brodo vegetale

•        1 scalogno

•        4 foglie di salvia

•        olio extravergine di oliva

•        30 g di parmigiano grattugiato

•        4 amaretti

•        sale

•        crostini di pane

•        pepe nero

 

Preparazione:

Iniziate a lavare la zucca sotto l’acqua corrente, tagliate la parte superiore ed eliminate i semini al suo interno. Tagliate poi la zucca a cubetti, prendete lo scalogno e tagliatelo a fettine. Fate bollire in una casseruola a fiamma media per 2-3 minuti lo scalogno e la salvia con l’aggiunta di 4 cucchiai d’olio, prima di aggiungere la zucca.

Cuocete il tutto a fiamma bassa per circa 20 minuti versando di tanto in tanto il brodo vegetale e comprendo la casseruola con un coperchio, fino a quando la zucca risulterà tenera. Terminata la cottura, eliminate la salvia e frullate la zucca e lo scalogno con l’aiuto di un mixer a immersione.

Passaggi finali: versate la vellutata dentro la zucca e servitela a tavola ancora calda, accompagnata da crostini di pane e con l’aggiunta di una fogliolina di salvia, una macinata di pepe e un po’ di parmigiano.


Zucca gratinata

La zucca gratinata è un piatto che si sposa bene sia con i primi che con i secondi piatti e rimane tra le ricette con la zucca più amate di sempre.

Ingredienti:

 

•        800 gr di zucca

•        40 gr di burro

•        2 fette di pancarré

•        2 cucchiai di parmigiano grattugiato

•        2 cucchiaini di semi di zucca

•        salvia e timo freschi

•        sale

•        pepe

•        formaggio fresco per servire

 

Preparazione:

Iniziate a scaldate il forno a 180 °C e poi passate a tagliare la zucca a fette, ripulendola dei semini e senza eliminare la buccia, e aggiungeteci un po’ di sale e pepe. Prendete un pentolino, fate fondere il burro con l’aggiunta della salvia e del timo e lasciate raffreddare il tutto. 

Radunate poi in un mixer le due fette di pancarré, il parmigiano grattugiato e i semi di zucca e frullate per bene con l’aggiunta di un pizzico di sale e pepe. Passate poi a spennellare le fette di zucca con il burro fuso e spolveratele su entrambi i lati con il trito di pane, parmigiano e semi ottenuto in precedenza.

Disponete le fette su una teglia già rivestita di carta da forno, aggiungete il burro rimasto sulle fette di zucca e cuocete nel forno - ormai caldo - per circa 30 minuti, fino a quando la polpa non risulterà morbida e si sarà formata una crosticina ben croccante.

Una volta sfornata la zucca, infine, servitela ben calda a tavola accompagnandola con un formaggio fresco cremoso.


Torta alla zucca

La torta alla zucca è una ricetta semplice da eseguire, per ottenere un soffice e gustoso dolce con questo ortaggio autunnale.

Ingredienti:

 

•        600 gr di zucca pulita

•        4 uova

•        100 gr di burro

•        150 gr di zucchero semolato

•        350 gr di farina 00

•        1/2 bustina di lievito (8 gr)

•        80 ml di latte

 

Preparazione:

Una volta tagliata la zucca e ripulita dei semi interni, cuocetela al vapore fino a quando non si otterrà un composto morbido. Con l’aiuto di una forchetta, schiacciate la zucca per ridurla in purea e mettetela su una teglia già ricoperta di carta da forno e fatela asciugare in forno a 100 gradi per eliminare bene da tutta l’acqua di vegetazione. Quando la zucca sarà abbastanza asciutta, infine, mettetela da parte.

Dividete ora gli albumi dai tuorli e montateli a neve ferma. Prendete una terrina e montate anche i tuorli con lo zucchero fino a che non saranno gonfi e spumosi. Unite alla montata di tuorli il burro morbido e poco alla volta la purea di zucca preparata in precedenza, poi la farina e il lievito setacciati insieme e amalgamate bene il composto, aggiungendo un filo di latte leggermente caldo, unendo infine gli albumi montati a neve.

Passaggi finali: imburrate e infarinate uno stampo a cerniera di circa 22 cm di diametro, versateci dentro l’impasto e cuocete in forno statico a 180 °C per circa 50 minuti. Una volta sfornata la torta, fatela raffreddare direttamente nella teglia per qualche minuto prima di servirla a tavola.