Blog VéGé

Tutte le novità del Gruppo VéGé

Ricette light: idee veloci idee e sfiziose

24-07-2018
cucina

Ricette light: idee veloci idee e sfiziose

L’estate (con le sue calde giornate) è sicuramente il periodo dell’anno migliore per “alleggerire” i piatti a tavola, a beneficio anche della propria linea. Ma stare leggeri non vuol dire necessariamente utilizzare pochi ingredienti per preparare delle mini-porzioni da servire durante un pranzo o una cena. Dalla mozzarella al tacchino, passando per le verdure: di seguito vi suggeriamo 4 ricette light davvero gustose e facili da preparare.


Minestrone estivo

Il minestrone estivo, ricco di verdure e ortaggi, è sicuramente una delle ricette light più saporite e ben accette dai propri ospiti.

Ingredienti:

  • 200 g Fagioli borlotti lessati
  • 150 g Zucchine
  • 130 g Carote
  • 100 g Riso Originario
  • 100 g Patate
  • 100 g Sedano
  • 50 g Spinaci novelli
  • Grana grattugiato
  • Semi di finocchio
  • Basilico
  • Olio extravergine d'oliva
  • Sale

Preparazione:

Iniziate a lavare e poi a tagliare a dadini le zucchine, le patate, le carote e il sedano, poi portate a bollire circa 1,5 litri di acqua salata, profumatela con un po’ di semi di finocchio e aggiungete soltanto le carote e il sedano.

Dopo 5 minuti dalla cottura, aggiungete le patate e il riso, attendete altri 5 minuti per poi aggiungere i fagioli, le zucchine e gli spinaci novelli. Coprite la pentola con un coperchio e proseguite con la cottura per altri 5-6 minuti aggiungendo un pizzico di sale.

Prima di servire a tavola, aggiungete un filo di olio crudo, un po’ di grana grattugiato e alcune foglie di basilico già spezzettate.


Involtini di zucchine

Questa ricetta light con le zucchine, ortaggio di stagione, è perfetta da servire a tavola sia come antipasto o come secondo piatto.

Ingredienti:

• 1 certosa

• 4 zucchine medio grandi

• olio extra vergine d’oliva

• q. b.  sale

• q.b.  pepe in grani

• rucola

Preparazione

Una volta lavate e asciugate, iniziata tagliare le zucchine a fettine sottili come una sfoglia, cuocetele un po’ alla volta in una griglia già calda per circa 5 minuti per lato e poi lasciatele raffreddare per qualche minuto.

Prendete una ciotola e aggiungete la certosa, l’olio extra vergine d’oliva, sale, pepe e mescolate bene il tutto fino ad ottenere un composto ben cremoso.

Prendete le zucchine e farcitele con un po' della crema di certosa, aggiungete una foglia di rucola, arrotolate in modo tale da racchiudere per bene il ripieno e aggiungete uno stecchino di legno in modo che gli involtini appena creati siano ben saldi.


Cestini di mozzarella con prosciutto crudo

I cestini di mozzarella di bufala ripieni al prosciutto crudo sono una delle ricette light più amate durante il periodo estivo, perché non necessita di cottura.

Ingredienti:

  • 2 mozzarelle di bufala
  • 5 pomodorini pachino
  • 2 fette di prosciutto crudo
  • sale
  • olio extravergine olive
  • basilico

Preparazione:

Iniziate a tagliate una fettina nella parte superiore di ogni mozzarella e poi svuotatele delicatamente fino ad ottenere dei veri e propri cestini. Tagliate poi a dadini la mozzarella ricavata dall’interno del cestino, unitela ai pomodorini tagliati anch’essi a pezzetti e condite il tutto con un po’ di sale e di olio extravergine d’oliva.

Foderate le pareti di ogni cestino di mozzarella con una fetta di prosciutto crudo e riempite l’interno con la mozzarella e i pomodorini preparati in precedenza. Prima di servire a tavola, infine, aggiungete sopra ogni cestino una foglia di basilico fresco.


Insalata di tacchino

L’insalata di tacchino è uno dei piatti leggeri preferiti soprattutto da chi sta seguendo una dieta. 

Ingredienti:

  • 2 fette di petto di tacchino
  • 1 confezione di mais
  • fagiolini freschi o in barattolo
  • olive da tavola
  • 3-4 pomodorini per insalate
  • cuori di carciofi sott’olio
  • sale, olio extravergine di oliva
  • 2 cucchiai di farina
  • origano essiccato

Preparazione

Se scegliete di utilizzare i fagiolini freschi, fateli bollire in acqua già salata per circa 7-8 minuti, scolateli e teneteli da parte. Prendete una terrina e aggiungete il mais, i pomodorini già tagliati a fettine, le olive, i fagiolini, i cuori di carciofi sott’olio e condite il tutto con po’ di sale e di olio extravergine d’oliva. 

Tagliate a strisce le fette di tacchino, passatele nella farina, mettetele in una padella con un filino d’olio e fatele cuocere per qualche minuto fino a che avranno assunto un bel colore dorato.

Passaggi finali: salate le strisce di tacchino e versatele nella terrina con gli altri ingredienti, aggiungete un pizzico di rosmarino e girate bene il tutto con una posata da insalata prima di impiattare.