Blog VéGé

Tutte le novità del Gruppo VéGé

Ricette risotti: idee per le cene invernali

04-01-2019
cucina

Ricette risotti: idee per le cene invernali

Il risotto è sicuramente uno dei primi piatti che si prepara con maggior frequenza nei mesi più freddi dell’anno ed è perfetto da portare a tavola per una cena importante con amici o parenti.

Pur non essendo facile da preparare, poiché la tostatura e mantecatura sono le fasi più importanti (e delicate) per la buona riuscita del risotto, è un piatto dove ci si può sbizzarrire in cucina per la varietà di ingredienti disponibili. Qualche suggerimento sulle ricette risotti originali e dal sapore irresistibile?

Di seguito, vi proponiamo 5 ricette risotti gustosi e cremosi che hanno come protagonisti gli ingredienti tipici della stagione invernale, che non potranno non “conquistare” i vostri ospiti.


Risotto con il radicchio rosso di Treviso

Questa ricetta di risotto con il radicchio rosso di Treviso è un primo piatto vegetariano saporito e raffinato, nonché facile da realizzare.

Ingredienti per 4 persone:

  • 250 gr. di riso Carnaroli
  • 200 gr. di radicchio rosso di Treviso precoce
  • 1 scalogno
  • 30 g di burro
  • ½ bicchiere di vino bianco secco
  • 40 g di parmigiano grattugiato
  • 1 litro di brodo vegetale
  • Q. b. sale
  • Q. b. pepe bianco

Preparazione

Pulite e lavate il radicchio rosso di Treviso sotto l’acqua corrente, asciugatelo per bene e tagliate le foglie a listarelle. Fate sciogliere 20 grammi di burro in una casseruola, aggiungete lo scalogno già tritato e lasciatelo stufare per qualche minuto insieme a un mestolino di brodo.

Ora aggiungete il riso e fatelo tostare nel condimento per circa 2 minuti. Quando risulterà ben tostato, irrorate il riso con il vino bianco secco e lasciate sfumare, poi aggiungete il radicchio e mescolate bene tutti gli ingredienti.

Cuocete il risotto aggiungendo un mestolo di brodo alla volta, non appena il precedente viene assorbito. A pochi minuti dal termine della cottura, salate a vostro piacimento e spegnete il fuoco.

Passaggi finali: aggiungete il burro rimasto, il parmigiano grattugiato e una spolverata di pepe bianco. Una volta mescolato per bene tutti gli ingredienti, coprite il tegame con un coperchio e lasciate mantecare il risotto per 2-3 minuti prima di servire a tavola.


Risotto ai carciofi

Il risotto ai carciofi è un’altra ricetta invernale che non può mancare in una delle vostre cene speciali. Si tratta di un primo piatto cremoso e semplice da realizzare.

Ingredienti per 4 persone:

  • 6 carciofi
  • 1 cipolla bianca
  • 1 spicchio aglio
  • 320 gr. riso vialone nano
  • 1 litro di brodo vegetale
  • 50 gr. burro
  • 50 gr. formaggio grattugiato
  • Q. b. vino bianco
  • Q. b. olio extravergine di oliva
  • Q. b. sale
  • Q. b. pepe

Preparazione

Iniziate a pulire i carciofi: elimate le foglie esterne, tagliate le estremità delle foglie e il gambo. Dividete poi a metà i carciofi e affettateli.

Versate in una padella l’olio e unite l'aglio sbucciato, metà cipolla già tritata, i carciofi e regolate di sale e pepe. Mettete un coperchio, fate cuocere il tutto per circa 10-15 minuti a fuoco lento e poi eliminate l'aglio. Frullate ora i carciofi con l’aiuto di un mixer a immersione (tenendone da parte qualcuno per le decorazioni finali del piatto) e regolate di sale.

Prendete una padella con i bordi alti e fate sciogliere 30 grammi di burro, unite la restante cipolla già tritata e fatela imbiondire. Aggiungete il riso e tostatelo, sfumando di tanto in tanto con il vino fino a quando non evapora completamente. Stesso procedimento per il brodo vegetale già caldo: aggiungete un mestolo alla volta mentre continuate a mescolare. A metà cottura, infine, unite la crema di carciofi e amalgamatela bene assieme agli altri ingredienti.

Passaggi finali: terminata la cottura, mantecate il riso a fiamma spenta con l’aggiunta di una noce di burro e un po’ di formaggio grattugiato. Prima di servire a tavola, completate i piatti con l’aggiunta dei carciofi tenuti da parte.


Risotto all’arancia rossa

ll risotto all’arancia è un primo piatto davvero originale, nonché facile da preparare. Per questo risotto invernale si consiglia di utilizzare l’arancia Tarocco.

Ingredienti per 4 persone:

  • 320 gr. riso carnaroli
  • 1 arancia (non trattata)
  • 1 porro
  • 1 bicchiere vino bianco
  • 1 litro brodo vegetale
  • Q. b. sale
  • Q. b. pepe
  • Q. b. erba cipollina

Preparazione:

Lavate l'arancia e ricavate le zest (la scorza di agrume grattugiata o tagliata a strisce sottilissime) aiutandovi con una grattugia e poi spremetela per ricavarne il succo. Passate a lavare il porro, eliminate le estremità e le radici e poi affettatelo finemente.

Prendete una casseruola e fate imbiondire il porro con l'olio a fiamma bassa. Unite poi il riso e lasciatelo tostare per qualche minuto. Sfumate con un po’ di vino e, una volta evaporato, aggiungete un mestolo di brodo caldo alla volta mentre continuate a mescolare tutti gli ingredienti. Giunti a metà cottura, unite il succo dell'arancia al riso, regolate di sale e continuate a mescolare.

A fine cottura, invece, mantecate aggiungendo le zest e un po’ di olio di oliva. Spolverizzate il riso con il pepe, l’erba cipollina già tritata e fate riposare qualche minuto prima di servire a tavola.


Risotto con broccoletti e pancetta

Il risotto con i broccoletti e la pancetta è una delle ricette invernali più amate di sempre. Si tratta di un primo piatto gustoso e davvero semplice da preparare.

Ingredienti per 4 persone:

  • 300 gr. broccoletti
  • 300 gr. riso arborio
  • 1 spicchio aglio
  • 1.5 litri brodo vegetale
  • 20 gr. burro
  • 50 gr. pancetta tesa
  • 20 gr. parmigiano
  • Q. b. pepe nero
  • Q. b. sale
  • ½ bicchiere vino bianco

Preparazione:

Iniziate a pulire i broccoletti, divideteli in cimette e cuoceteli per 2 minuti in abbondante acqua salata. Ora scolalateli e metteteli da parte, conservando un mestolo della loro acqua di cottura.

Sbucciate l'aglio, poi schiacciatelo e soffrigetelo in una casseruola con il burro, unite la pancetta a dadini e rosolate il condimento per circa 4 minuti. Versate il riso e tostatelo per qualche minuto, mescolando con l’aiuto di un cucchiaio di legno. Aggiungete il vino e l'acqua dei broccoletti tenuta da parte e continuare a mescolare bene.

Cuocete il riso unendo il brodo bollente poco alla volta e mescolando di tanto in tanto. A metà cottura, aggiungete i broccoletti. Quando il riso sarà cotto, aggiungete il sale e un pizzico di pepe, mantecate con il parmigiano e fate riposare per qualche minuto (magari aggiungendo un coperchio) prima di servire a tavola.


Risotto al tartufo nero

Il risotto al tartufo nero è un piatto dal sapore intenso. Si tratta di uno dei risotti invernali più ricercati e non potrà non soprendere i vostri ospiti a cena.

Ingredienti per 4 persone:

  • 300 gr di riso
  • 50 gr di burro
  • 1/2 cipolla
  • 1 tartufo
  • 100 gr di asiago
  • brodo vegetale
  • vino bianco

Preparazione

Iniziate a grattugiare il tartufo nero e tagliate il formaggio a dadini. Prendete una casseruola e fate appassire la cipolla già tritata finemente con il burro. Aggiungete ora il riso e fatelo tostare per qualche minuto, magari rigirandolo di tanto in tanto.

Sfumate il riso con il vino bianco e poi aggiungete un mestolo di brodo bollente alla volta durante la cottura. Quando il riso è pronto, aggiungete il tartufo e mescolate bene. Mettete ora il formaggio e rimescolate ancora.

Passaggi finali: trasferite il riso nel piatto da portata e impreziosite con ulteriore tartufo grattugiato prima di servire a tavola.