Blog VéGé

Tutte le novità del Gruppo VéGé

Smoothie e frullati: buona merenda!

11-08-2020
cucina; bambini

Tre semplici ingredienti e niente più: frutta fresca di stagione, acqua e ghiaccio. In alcuni casi, ammesso anche lo yogurt o latte di soia o riso. Assolutamente salutari e poco calorici, smoothie e frullati sono un concentrato di vitamine e pochissimi grassi, perfetti per la merenda estiva.

E sono anche molto semplici da preparare: basta mischiare insieme la frutta, il ghiaccio e la parte liquida.

Largo alla fantasia: fragole, banane sono il grande classico che non tramonta mai, ma vanno benissimo anche ananas, pesche e albicocche, kiwi; per i più golosi, non potrà mancare la versione al cacao, volendo con una puntina di panna per renderlo ancora più vellutata nella consistenza. Benissimo anche le verdure, per uno snack leggermente salato: pomodori, finocchi, sedano e carote sono perfetti per una bevanda ricca di vitamine.

La preparazione dello smoothie è semplice e veloce: basta lavare bene la frutta (o la verdura) e tagliarla a piccoli pezzi. Mettete tutto nel frullatore con qualche cubetto di ghiaccio e una parte liquida (acqua, yogurt, succo di frutta, oppure anche latte di riso, soia o mandorla vanno benissimo). Potete aggiungere zucchero in base alle vostre preferenze: che sia semolato, grezzo o a velo, scegliete quello che più vi piace. Nel caso di quelli di verdura, potete renderli salati o speziati a seconda del vostro gusto.

Assolutamente necessario un buon frullatore, per far sì che si trasformino in una soffice, morbida e golosa crema spumosa; il frullatore deve inoltre avere lame in acciaio inox meglio se removibili per una pulizia più accurata e facile. Indifferente il materiale della tazza del frullatore ai fini della riuscita dello smoothie: in vetro sarà sicuramente più resistente e durevole rispetto alla plastica. L’importante è che la tazza sia staccabile, così che possiate anche lavarla in lavastoviglie, sempre pronta per un nuovo smoothie!

 

 

Foto di Niels Erik Bach Boesen da Pixabay