Blog VéGé

Tutte le novità del Gruppo VéGé

Vestiti di carnevale per bambini: idee fai da te

20-02-2019
bambini

Vestiti di carnevale per bambini: idee fai da te

A Carnevale, la festa del travestimento per eccellenza, tutti vogliono indossare un costume unico. Per i bambini, poi, è uno dei momenti più attesi dell’anno perché possono finalmente trasformarsi nel loro personaggio preferito (delle fiabe o dei cartoni) e giocare assieme ai propri amici.

Avete poco budget a disposizione? Siete, quindi, alla ricerca di costumi di carnevale per bambini fai da te ma non sapete da dove iniziare?

Di seguito, vi presentiamo 4 proposte (2 per i maschietti e 2 per le femminucce) di vestiti carnevale bambini originali e di effetto, da realizzare facilmente in casa con l’utilizzo di pochi materiali.


Vestiti carnevale bambini (per lui): il Minion

Chi non conosce i Minion? Sono i piccoli personaggi del film di animazione Cattivissimo Me, amati soprattutto dai maschietti. Per realizzare il costume di carnevale da Minion occorre: una felpa gialla con cappuccio, una salopette di jeans, del feltro nero e bianco, guanti neri, 4 cannucce nere, un elastico e della colla a caldo.

Iniziate a ritagliare un cerchio di feltro nero del diametro di 10 centimetri, mentre con il feltro bianco ritagliate la lettera G e incollatela al centro del cerchio nero. Dal cartoncino, invece, ritagliate due strisce alte 3 centimetri e lunghe 20, attaccate le estremità (magari con l’aiuto di una graffettatrice) formando due cerchi molto grandi che diventeranno gli occhiali del Minion.

Ora attaccate i due cerchi tra loro e fissate l’elastico della misura della testa del bambino. Per creare i capelli tipici da Minion, invece, tagliate per il lungo le quattro cannucce nere e con la graffettatrice fissate un estremo alla volta al centro del cappuccio della felpa.

Passaggi finali: ultimato il costume, non vi resta che colorare il viso del vostro bambino con il trucco giallo e il gioco è fatto!


Vestiti carnevale bambini (per lui): il pirata

Il pirata è sicuramente un costume di carnevale che non passa mai di moda. Cosa vi occorre per realizzare questa maschera? Un paio di vecchi pantaloni neri, una bandana, stivali neri, una maglia bianca, orecchini a clip, una benda nera da pirata, una sciarpa rossa, un uncino e una matita nera per occhi.

Iniziate a tagliuzzare i pantaloni neri con l’aiuto di una forbice creando delle frange ai bordi, poi legate intorno alla vita del vostro “piccolo pirata” la sciarpa rossa e annodate sul capo una bandana colorata.

Divertitevi a disegnare sul volto la barba e qualche cicatrice aiutandovi con una matita nera per occhi. Infine, completate il costume aggiungendo gli orecchini a cerchio, un bracciale e, ovviamente, l’uncino.

Suggerimenti finali: qualora ne aveste uno nella scatola dei giochi, aggiungete un bel pappagallo di peluche da cucire su una manica della maglia bianca.


Vestiti carnevale bambini (per lei): la cartomante

La cartomante è un altro vestito di carnevale per bambini “classico”, che ancora oggi conquista il gusto di tantissime femminucce.

Ecco i materiali che vi occorrono per realizzare questa maschera: una gonna con fantasie (tipo i fiori), foulard colorati, bigiotteria inutilizzata, un po’ di rossetto e un mazzo di tarocchi. Il segreto di questo costume? Consiste nel gioco di strati e nella sovrapposizione dei colori della gonna.

Prendete la gonna e cuciteci in maniera sovrapposta e asimmetrica i foulard che avete scelto. Si consiglia di arricchire la gonna con qualche accessorio di bigiotteria che renderanno più vivace l’elemento centrale dell’abito.

Utilizzate ora un foulard che vi è rimasto (in alternativa uno scialle) per coprire le spalle e un altro foulard da annodare sul capo. Per quanto riguarda gli accessori, invece, sono “immancabili” gli orecchini a cerchio e qualche bracciale vistoso.


Vestiti carnevale bambini (per lei): Cappuccetto rosso

Cappuccetto rosso è solitamente il primo personaggio delle fiabe amate da tutte le bambine. Si tratta di un costume di carnevale “iconico” e davvero facile da realizzare in casa.

Per questa maschera vi occorre un tessuto rosso grande (che servirà per realizzare il cappuccio e il mantello), un rossetto rosso e un cestino di paglia.

Create un cappuccio con il tessuto. Non sapete cucire? Niente paura! Ritagliate un fazzoletto triangolare dalla stoffa rossa, poi attaccate un bottoncino con un punto di ago e filo sull’angolo del lato più lungo del triangolo e, infine, fate un foro come asola nell’altro.

Con il restante tessuto ricavateci un mantello, colorate le guance della bambina con un po’ di rossetto rosso, fatela impugnare un cestino di paglia contenente qualche frutto e il gioco è fatto!