Blog VéGé

Tutte le novità del Gruppo VéGé

Bere acqua, una sana abitudine

24-11-2019

Il classico proverbio “una mela al giorno toglie il medico di torno” dovrebbe essere integrato con “bere 2 litri d’acqua al giorno”. Bere almeno 1,5-2 litri d’acqua al giorno, per le persone adulte, è il primo e più semplice consiglio per la salute che sentiamo ripetere dai medici e dai nutrizionisti.

Insomma, stare bene è facile… come bere un bicchier d’acqua!

Del resto, il nostro organismo è composto per circa il 60% di acqua. Si tratta di un equilibrio che va quotidianamente mantenuto e reintegrato. Per un adulto sano, che non pratica sport, l’ideale è appunto bere 1,5-2 litri d’acqua al giorno, possibilmente acqua naturale, fresca oppure a temperatura ambiente a seconda delle preferenze. Si deve bere acqua non solo ai pasti, ma anche durante tutta la giornata. Se questo ci risulta difficile, ecco un paio di trucchi per bere acqua fuori dai pasti:

  • aggiungere all’acqua qualche goccia di succo di limone;

  • preparare una tisana non zuccherata con il gusto che preferiamo (facendo attenzione comunque a eventuali proprietà e/o controindicazioni dell’infuso: per esempio, la liquirizia è sconsigliata in caso di ipertensione, il rabarbaro ha effetti lassativi, e via dicendo).

 

Il consiglio di bere acqua è particolarmente importante per gli anziani, perché con l’età il senso della sete diminuisce e, inoltre, l’organismo trattiene meno i liquidi (per cui aumenta il rischio di disidratazione).

 

Perché bere acqua fa bene?

 

  1. innanzitutto è importante bere acqua per eliminare le tossine in modo naturale;

  2. bere acqua fa bene alla pelle, che fin da subito essendo più idratata appare anche più tonica. Anche capelli e unghie crescono più forti e robusti con un consumo regolare di acqua;

  3. bere acqua fa bene all’intestino, perché ammorbidisce le feci e quindi è il primo rimedio contro la stitichezza;

  4. se il nostro corpo è composto nel complesso dal 60% di acqua, per i muscoli si arriva circa al 75%: quindi bere acqua è particolarmente importante per gli sportivi, non solo per reintegrare l’idratazione persa con il sudore, ma anche per favorire il tono muscolare;

  5. È vero che bere acqua fa dimagrire? Non facciamoci troppe illusioni, non è esatto dire che bere acqua fa dimagrire di per sé. Tuttavia, nella misura in cui si riempie lo stomaco, l’acqua aumenta la sensazione di sazietà e quindi aiuta a mangiare meno (per questo è importante bere acqua anche ai pasti). Senza contare che un bicchiere d’acqua può essere un utile diversivo che ci “salva” da uno snack ben più calorico!

 

 

 

Foto di rawpixel da Pixabay