Blog VéGé

Tutte le novità del Gruppo VéGé

Come fare i cioccolatini ripieni

09-04-2020
cucina

Abbiamo già imparato, in una precedente lezione di cucina, la ricetta dei cioccolatini fatti in casa. Dunque perché non spostare più in alto l’asticella e provare stavolta a fare i cioccolatini ripieni tutti con le nostre mani?

 

Cioccolatini fatti in casa: il ripieno

La ricetta per la preparazione del cioccolato fuso è sempre la stessa.

Quello che cambia, per i cioccolatini ripieni fatti in casa, è il modo di distribuire il cioccolato negli stampi e, ovviamente, il ripieno stesso.

Il primo e più facile esperimento è quello che prevede di usare della crema di nocciola già pronta come ripieno.

Ma se osiamo sperimentare appena un po’ di più, proviamo un ripieno con cioccolato bianco e panna. Indicativamente, il peso degli ingredienti per il ripieno deve essere circa lo stesso di quello del cioccolato fondente di rivestimento (calcolate però che più piccoli sono gli stampi, più rivestimento occorre).

Il cioccolato bianco del ripieno deve essere a sua volta il doppio della panna. Per fare un esempio facile, occorreranno 300 grammi di cioccolato fondente, 200 grammi di cioccolato bianco e 100 grammi di panna.

Abbiamo già imparato a sciogliere il cioccolato fondente a bagnomaria; adesso dovremo distribuirlo negli stampi con un pennellino da cucina o una piccola spatola, in modo da rivestire solo il bordo interno di ciascuno stampo (una parte del cioccolato dovrà avanzare, per ricoprire il fondo).

Per il ripieno di cioccolato bianco e panna, procediamo così: portiamo a ebollizione la panna in un pentolino, quindi togliamo dal fuoco aggiungiamo il cioccolato bianco a pezzetti e mescoliamo fino a che non si sarà sciolto. Al termine, potremo anche aggiungere circa 15-20 grammi di granella di nocciole o cocco grattugiato, se gradito.

Distribuiamo la ganache di cioccolato bianco e panna negli stampi, e completiamo ciascuno stampo con un ultimo strato di cioccolato fondente.

Lasciamo raffreddare in frigo per 2 ore… Buona Pasqua a tutti!

 

 

Foto di S. Hermann & F. Richter da Pixabay