Blog VéGé

Tutte le novità del Gruppo VéGé

È ora di depurarsi!

09-05-2019
bellezza e benessere

Con l’arrivo della primavera, anche il nostro organismo si risveglia: le bevande depurative sono un ottimo alleato per tornare in forma.

La primavera è il momento della rinascita: la natura si risveglia, i paesaggi si riempiono di colori e profumi, gli animali escono dal letargo. Anche il nostro corpo sente questi cambiamenti e per aiutarlo a uscire al meglio dal torpore dell’inverno ci vengono in soccorso degli utili alleati: le bevande depurative.

 

Depurare l’organisno con le tisane

Per non farsi trovare impreparati ad affrontare i mesi caldi è necessario depurarsi dalle tossine e dalle scorie accumulate durante la stagione più fredda dell’anno. Un’efficace azione di purificazione inizia proprio dall’alimentazione che – oltre a prevedere soprattutto un’elevata presenza di frutta e verdura – dev’essere caratterizzata anche dal consumo di tisane, frullati e infusi dalle mille proprietà nutritive. Il poeta e retore romano Giovenale, del resto, scriveva nelle sue Satire “Mens sana in corpore sano”: c’è qualcosa di più vero? La natura ci viene in aiuto, offrendoci una pletora di piante ed erbe con cui preparare deliziose bevande depurative da sorseggiare anche durante l’intero corso della giornata per trarne il massimo beneficio. Una depurazione che favorisce in primis il corretto funzionamento di reni, fegato e intestino, ma che ha anche effetti positivi sulla pelle e sui capelli (rendendoli più vivi e luminosi).

 

Depurarsi con le erbe

Vediamo quali sono le erbe più utili per rinnovarsi in questo periodo, lasciandosi la stanchezza alle spalle e sentendosi più energici. Menta, melissa ma anche anice e liquirizia, ad esempio, sono un valido rimedio per alleggerire l’intestino e favorire la digestione, mentre rabarbaro, tarassaco e carciofo sono degli importanti drenanti naturali. Preziosi per la salute dei reni, infine, sambuco, prezzemolo e gramigna.

 

Depurarsi con il tè verde

Un altro grande alleato per depurare l’organismo è il tè verde, il cui successo tra i più salutisti negli ultimi anni è dovuto principalmente al suo contenuto di antiossidanti che contrastano i radicali liberi, stimolano il metabolismo e combattono la ritenzione idrica.

 

A tutto frullato

Per preparare l’organismo all’arrivo della bella stagione, possono venirci in soccorso anche i frullati di frutta e di verdura. Buone, sane e ricche di vitamine, minerali e antiossidanti: queste bevande sono ottime a colazione o a merenda per un pieno di energia. Alcuni esempi di frullati depurativi? Quelli a base di carote, asparagi e pomodori per rigenerare la pelle oppure i frullati con basilico, finocchio e anguria per aiutare l’intestino.

 

 

 

 

 

 

Foto di Marina Pershina da Pixabay