Blog VéGé

Tutte le novità del Gruppo VéGé

Giochi per bambini piccoli da realizzare in casa

29-11-2018
bambini

Giochi per bambini piccoli da realizzare in casa

Vi piacerebbe trascorrere del tempo insieme ai vostri bambini in modo costruttivo, impegnandovi in attività all’insegna della fantasia e del buonumore? Se la risposta è sì, questo articolo fa per voi 

I bambini amano giocare con giocattoli di qualsiasi tipo, ancor di più se possono essere coinvolti nella loro realizzazione, ecco perché può essere utile scatenare la fantasia per dare vita a giochi per bambini fai da te. Quali? Qui trovate alcuni spunti.


Il labirinto di biglie

La sua realizzazione è davvero semplicissima! Vi basterà prendere un coperchio di una scatola di scarpe e incollare al suo interno delle cannucce dalle diverse lunghezze in modo da creare un percorso per la biglia.

Potete farlo anche utilizzando un vassoio in legno e aste sempre di legno dalle diverse dimensioni, da attaccare ad un lato del vassoio e poi al suo parallelo. Inserite una biglia o una pallina di metallo e giocate!


Sculture di pasta pazzerelle

Procuratevi un pezzo di polistirolo in cui infilzare degli scovolini decorativi. Prendete poi delle paste dalle diverse forme e insieme al vostro bambino coloratele con le tempere. Una volta asciutte fatelo divertire posizionando la pasta dove e come vuole sugli scovolini.


Il razzo da casa

Filo, cannuccia e palloncini sono tutto quello che vi serve. Dovrete far passare per la cannuccia il filo e attaccarlo ai due estremi di una stanza (la scelta sarà a vostra discrezione). Gonfiate il palloncino, attaccatelo alla cannuccia con dello scotch e chiudetelo con una mollette. Togliete adesso la molletta e godetevi il vostro razzo schizzare per la stanza.


Lavagna magica

Una lavagna magica per esprimere la propria arte! Prendete delle buste trasparenti con la zip e assicuratevi che non abbiano buchi. Versate uno o più colori lavabili per bambini al suo interno, fate uscire l’aria in eccesso dalle buste e chiudetele accuratamente con la zip. Per sicurezza apponetevi sopra un nastro di scotch per evitare la fuoriuscita della tinta. Fissate infine le buste ad una superficie liscia e raggiungibile comodamente dal bambino che si divertirà a disegnare con le dita.


Teatro delle ombre

Procuratevi una scatole di cartone dalle dimensioni che preferite e della carta da forno. Coprite con della carta l’apertura della scatola e aprite il fondo della stessa. Create adesso con del cartoncino nero dei persongaggi e attaccateli a dei lunghi stuzzicadenti: saranno loro i protagonisti del vostro teatrino delle ombre.


Mantello da supereroi e principesse

Il sogno di ogni bambino è diventare un supereroe, e le bambine? Delle vere principesse! Basterà realizzare dei mantelli con l’utilizzo di vecchie stoffe o tessuti lunghi e chiudere i lembi all’altezza delle spalle.


Binocolo dell'esploratore

Qui il riciclo trova spazio! Per costruire il binocolo dell’esploratore saranno necessari due vasetti di yogurt da bere che il bambino dovrà colorare con le tempere per poi incollarli tra di loro per le lunghezze. Dopodiché dovrete prendere un pezzo lungo di corda e legare le estremità intorno alla bocca del vasetto. Mettetelo intorno al collo e il nostro Colombo è pronto per nuove avventure 😉


Memory

Tra i giochi per bambini non può certo mancare Memory. Lo conoscete tutti, vero? È il gioco dove bisogna accoppiare le immagini tra di loro. Servono dei tappi di plastica da bottiglia su cui incollare dei bottoncini di carta dove disegnare forme come due cerchi, due quadrati e due rettangolo così come animali – due farfalle, due pulcini, ecc.. – oppure qualisasi altro elemento che preferisce il bambino.


Timbri casalinghi

Anche per questa realizzazione sarà necessario conservare i tappi di plastica delle bottiglie del latte, dell’acqua per utilizzarli come supporto per i timbri. Dovrete procurarvi un foglio di gomma crepla o surrogati sul quale far disegnare dal vostro bambino formine o animaletti. Ritagliateli e incollateli sui tappi. Adesso procuratevi un tampone con inchiostro e il gioco è fatto!


Vai col ritmo!

Bottiglie di plastica alla mano per realizzare strumenti musicali. Utili soprattutto per stimolare la curiosità dei bambini, sarà sufficiente riempire le bottiglie con sabbia, pietruzze oppure legumi per creare delle vere bottiglie sonore.

Non solo musicali, queste bottiglie possono essere anche visive riempiendole con brillantini, foglie, acqua e pietre colorate.


Gioco dei colori

Prendete delle mollette e chiedete ai vostri bambini di dividerle per colore o per forma oppure di riordinarle dal colore più chiaro a quello più scuro. Giocando sempre con i colori un altro gioco da realizzare consiste nel prendere dei cartoncini bianchi da colorare con le tempere e delle mollette che anche queste dovranno essere colorate con gli stessi colori dei cartoncini. Prendete una cordicella, bucate i cartoncini e infilateli. Il bambino adesso dovrà abbinare ogni molletta al colore corrispondente facendo attenzione anche alle sfumature.


Biliardino

Tra i giochi per bambini piccoli troviamo anche il fantastico biliardino fai da te, da realizzare con una scatola di scarpe, delle asticelle di legno e delle mollette. Costruzione: bucate la scatola di scarpe della dimensione delle asticelle di legno assicurandovi che siano abbastanza lunghe da fuoriuscire dai lati della scatola. Prendete le mollette che saranno i calciatori da colorare per rendere le squadre ancora più distingubili e il gioco invitante. E adesso…fischio di inizio, si gioca!


Indovina indovinello!

Prendete dei barattoli facili da sigillare, come ad esempio bottigliette dello yogurt o scatoline di cartone, e riempitele con materiale che crea suono - come riso, legumi, sassi, tappi di penna. Adesso invitate il bambino a scuotere la bottiglietta di cui non vede il contenuto e a indovinare tramite il rumore che cosa c’è al suo interno.

A differenza di quanto si pensa, far divertire i bambini è davvero molto semplice.

Perché ricorrere a giochi costosi quando tutto quello di cui avete bisogno per far emozionare e divertire il vostro bambino è già nelle vostre case? 😊

Materiali di facile recupero e un pizzico di ingegno e fantasia saranno gli ingredienti per realizzare giochi fai da te all’altezza di ogni bambino. E voi, da quale inizierete?