Blog VéGé

Tutte le novità del Gruppo VéGé

La nuova vita… delle bottiglie di plastica!

18-04-2020
tempo libero; bambini

Il tempo passato a casa sfida la nostra fantasia nel cercare idee sempre nuove, per noi stessi o per i nostri bambini. Una vera “miniera” di possibilità è data dalle bottiglie di plastica! Possono tornare a nuova vita come utili recipienti o come giocattoli o decorazioni creative.

 

Riciclare le bottiglie di plastica: contenitori per ogni cosa

Le bottiglie di plastica vuota possono diventare pratici contenitori per molte cose. Tagliandole a circa 10-12 centimetri dal fondo, potranno diventare un portamatite, oppure un contenitore per gli accessori da trucco… Potremo sfruttare plastica di colori diversi, o applicare decorazioni con i colori acrilici, con pezzetti di stoffa o cartone, e via dicendo.

Le bottiglie di plastica di forma quadrangolare si prestano particolarmente bene come piccoli vasi per… l’orto da balcone! In questo caso, dovremo tagliare via un lato per tutto il senso della lunghezza, praticare qualche foro sul lato opposto per lasciar scolare l’acqua… riempirle di terra, semi di piantine aromatiche e annaffiare!

Tagliandole invece a una quindicina di centimetri dal fondo, le bottiglie di plastica diventano un ottimo aiuto per fare ordine nella scarpiera! Inseriamo in ciascuna bottiglia un paio di scarpe (oppure una sola, a seconda dell’ingombro) e come per magia pantofole e scarpe con il tacco saranno subito a disposizione senza disordine!

 

Riciclare le bottiglie di plastica: giocattoli creativi

Lasciamo campo libero alla fantasia dei bambini per creare giocattoli dalle bottiglie di plastica. Intanto, però, ecco qualche idea!

Una bottiglia può diventare facilmente il “corpo” di una bambola, da rivestire con stoffa, carta colorata, oppure con un vestitino su misura fatto a maglia o all’uncinetto. Simpaticissimi anche i cavalli realizzati con le bottiglie di plastica come nella foto di questo articolo, oppure il maialino salvadanaio, realizzato colorando una bottiglia di rosa, aggiungendo naturalmente occhi, orecchie, bocca e zampe realizzati in cartone e naturalmente non dimenticando… la fessura per le monete!

Il fondo delle bottiglie di plastica può diventare anche uno stampino per realizzare bellissimi fiori: tagliate la bottiglia a pochi centimetri dal fondo, versate del colore acrilico o a tempera in un piattino, appoggiate il fondo della bottiglia sul colore e stampatelo su un grande foglio, su cui magari avrete prima disegnato un ramo che, a poco a poco, si riempirà di fiori variopinti!

 

Foto di Florence D. da Pixabay