Come sbrinare il freezer

Pubblicato il 19 April, 2019
Tempo di lettura: 2 minuti

Sbrinare il freezer, o il congelatore, è una di quelle incombenze domestiche un po’ noiose, ma necessarie. Andrebbe eseguita ogni 6 mesi circa, per mantenere l’elettrodomestico in condizioni di efficienza ottimale e garantire la migliore conservazione dei cibi.

Vediamo dunque che cosa serve e come fare per sbrinare il congelatore.

Che cosa serve per sbrinare il freezer

    \
  1. \

    Una spatola in plastica per il ghiaccio. Solitamente vengono fornite in dotazione all’acquisto del congelatore. In mancanza di questa, va bene un oggetto di plastica o legno con cui staccare delicatamente il ghiaccio. Non usiamo coltelli o altri oggetti di metallo che potrebbero danneggiare la superficie interna dell’elettrodomestico.

    \
  2. \
  3. \

    Guanti da cucina.

    \
  4. \
  5. \

    Stracci e giornali.

    \
  6. \
  7. \

    Strofinacci o spugnette pulite.

    \
  8. \
  9. \

    Prodotti per la pulizia del frigorifero.

    \
  10. \
  11. \

    Una bacinella di plastica.

    \
  12. \
  13. \

    Borse termiche e mattonelle di ghiaccio, per conservare temporaneamente gli alimenti surgelati.

    \
  14. \
  15. \

    Un termometro da congelatore (se il nostro frigorifero o congelatore non è dotato di indicatori di temperatura).

    \

Come sbrinare il freezer

    \
  1. \

    Innanzitutto, stacchiamo la corrente dell’elettrodomestico (frigorifero o congelatore) e poggiamo alcuni giornali o stracci per terra.

    \
  2. \
  3. \

    Per aumentare velocemente la temperatura e velocizzare la sbrinatura, possiamo usare anche il getto caldo di un asciugacapelli!

    \
  4. \
  5. \

    Con la spatola, stacchiamo delicatamente i pezzetti di ghiaccio e facciamoli cadere in una bacinella. Non dimentichiamo, poi, di riciclare il ghiaccio del freezer per innaffiare le piante! Non è altro che acqua distillata, perfetta per questo scopo!

    \
  6. \
  7. \

    Puliamo quindi l’interno del vano congelatore con prodotti appositi, oppure con una semplice soluzione di acqua e aceto.

    \
  8. \
  9. \

    Riattacchiamo la corrente, ma prima di rimettere gli alimenti nel congelatore, assicuriamoci che la temperatura del congelatore si sia abbassata a sufficienza.

    \

Come sbrinare il congelatore a pozzo

Per sbrinare il congelatore a pozzo, valgono le stesse regole viste prima. Sarà indispensabile usare delle bacinelle per raccogliere il ghiaccio, e spugne o stracci per assorbire più velocemente l’acqua sul fondo.

Come sbrinare il congelatore verticale

Sbrinare il congelatore verticale richiede qualche attenzione in più, per via delle serpentine a vista, che sono delicate e più laboriose da pulire. Procediamo quindi con estrema delicatezza (in questo caso, l’asciugacapelli sarà indispensabile per facilitare il lavoro!) e lasciando inserito il cassetto più basso fino all’ultimo momento, per evitare che l’acqua cada per terra.

 

 

 

 

 

 

foto di yanalya - it.freepik.com